La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

27 febbraio, 2013

poesia...Il poeta


Nel rimare
il suo esser vive
appagamento di voglie
che comune mortale
mai coglie.
Sorride in puerile gioia
o piange in sentita doglia,
anche con i piedi per terra
cammina sui sogni,
veleggia con la fantasia,
gioca con la follia.
Mai timor
d'utopico pensiero
fermerà il suo andare,
come gabbiano ha ali per volare,
Ispirato in poesia
il silenzio,il vento, il mare
cantan per lui note in armonia.

                                             




4 commenti:

piccikka ha detto...

BELLA!1 sorriso e buona domenica

maria antonietta Sechi ha detto...

mma ciao...un abbraccio

Cuore Magico ha detto...

Buona domenica cara Maria Antonietta,
Verseggio rimato descrive piacevolmente l' ispirazione
Molto bella.
a presto cara..
Gabry

maria antonietta Sechi ha detto...

che piacere Gabry
un abbraccio