23 febbraio, 2013

condivisione

Miei cari lettori
oggi voglio condividere con voi una gioia:
ho ricevuto la copertina della mia prima pubblicazione.

eccola in anteprima

La copertina è stata gentilmente dipinta dalla pittrice Daniela Squintu


Nella dedica vi è la tematica trattata




Dedicato ai protagonisti di questo romanzo : “i bambini di strada”:
Bambini, in stato di completo abbandono che vivono di espedienti, per sopravvivere, nelle periferie delle metropoli, Bambini – soldato, bambini derubati dei diritti esistenziali.
La dedica si estende alla sensibilità del lettore su questa piaga vergognosa della nostra civiltà.
Citazione : ….Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare (dal Vangelo di Matteo 18,5)
Maria Antonietta

2 commenti:

fata confetto ha detto...

Complimenti , Maria Antonietta, per questo significativo traguardo.
Sono convinta che al tema trattato hai affidato il contributo di tutta la sensibilità che ti conosciamo.
Con affetto
Marilena

maria antonietta Sechi ha detto...

grazie cara, a noi insegnanti, stanno a cuore i bambini...i loro diritti a vivere le tappe della vita con le condizioni dovute ad sano sviluppo della personalità nella completezza della persona inserita dignitosamente nel contesto sociale. Il romanzo descrive realtà "amare, crude, da topi di fogna" utilizzando la magia di una favola ...un trenino magico accompagna dei bambini in un viaggio ove incontrano altri bambini che raccontano la realtà vista con i loro occhi di bambini..un abbraccio
mietta