La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

02 agosto, 2011

poesia..........la mia Terra..............


Il cuore ascolta
silente
il canto della mia Terra.
E’una musica speciale:
unica,
solo per chi sa ascoltare
A suonar son i fili d’erba
mossi dal vento
e
le launeddas
 magicamente fiatate
Suoni , melodie,
accompagnati
da passi di
ruscelli saltellanti,
da campi di grano
ondeggianti al sole
da papaveri in fiore.
dal ronzio degli insetti ............
Sensazioni immutate  nel tempo
Vibra il mio cuore
di rinvigorita  forza , orgoglio, amore
Stringo, tra le mani, una zolla dura
accarezzo la mia Terra  a cui,
 l’impronta del piede Divino,
ha donato le preziosità della natura
Ad occhi chiusi,
 mi inebrio dei suoi
 profumi intensi::
  il mare, la pianua, la montagna
le macchie di
misto, cisto,  lentisco
 rosmarino, trasportati da Eolo
fin dai tempi che furono
e che non sono più
se non in qualche traccia,
tra realtà e  leggenda,
in questa terra unica,
dolce, aspra,antica
Su te poggio le mie labbra
Madre mia e amica
Il tuo amore
dona  luce  alla tua gente
la gratitudine è infinita
per le  tue offerte di vita

                                               









Nessun commento: