10 dicembre, 2012

poesia : l'albero di parole


2 commenti:

fata confetto ha detto...

Questo Albero, Mariantonietta, raccoglie pensieri e bisogni di tutti in questo Natale di tristezza, ma anche di speranza, umana e cristiana.
Non è facile, ma sta a noi incoraggiare i più deboli e i più giovani,noi che
abbiamo l'esperienza dell'età e il ricordo di momenti non sempre facili. Ti abbraccio ( belle le tue cose di arte povera, piene di fantasia nella loro semplicità!)
Marilena

maria antonietta ha detto...

mia cara
sono felice dei tuoi apprezzamenti sulla mia semplice creatività
Le poesie espressioni del mio animo ,stanno di fronte a tutte le facce del prismma che è la nostra realtà, la speranza che la misericordia Divina parli al cuore di chi lo ha sostituito con un sasso: indifferenza
grazie bella persona..t v b
mariantonietta