La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

29 agosto, 2016

poesia....Sssss...silenzio!!!


Sssssss....tacete
Ssssss...silenzio
zittite
ascoltate...
Improvviso fragore di tuoni
sembra scrosciare rovina.
- Dio miooo, che succede!!!..-
Mi appresso alla porta
per capire.
E' aperta.
- E' aperta!?-
La porta non c'è
ma nemmeno il muro,
i muri,
la casa,
le case,
la scuola,
la chiesa....
- Dio mio, che incubo!-
Un polverone mi accieca,
un pietoso lamento di morte
mi attira...
- Sssss...non è dal cielo
quel fragore di tuoni!-
E vado,
vado appresso
a quel lamento che è tiepido,
tiepido
come lacrime di sangue
che arrossa l'andare
in mezzo ad una confusione da finimondo!...
- Ma dov'è finito il sole?..
Mamma, babbo!...-
- Sssssssssss
Tesoro mio
ti stiamo accanto,
siamo tutti insieme...
Adesso
rasserenati,
dormi. -
- E' di mamma la ninna-nanna. -



2 commenti:

Enrico zio ha detto...

Mette i brividi il terremoto.
Buona giornata, un abbraccio
enrico

maria antonietta Sechi ha detto...

ciao Enrico
grazie d'esser passato
un abbraccio
mietta