La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

02 luglio, 2014

Poesia...e saremo ancora una famiglia...

poesia
….E saremo ancora una famiglia..
ciao Nicolino

Il sole caldo rinnovava l'invito,
era arrivata l'ora della partenza,
nelle valigie sentor di vacanza
ma, nemmeno tu avevi capito.

Sereno, hai delineato un sorriso.
Ammutoliti, confuso è lo sguardo,
di chi vorrebbe liberarti dal freddo
bagnando di lacrime salate il tuo viso,




Sei partito solingo e non in vacanza
il tuo grande cuore che tanto ha amato
è tra le braccia del Creator del Creato
chè, avevi posto in Lui ogni Speranza.



Un segno del tuo amor attendono
spighe di grano che hai seminate,
or dalla furia dell'evento sospinte,
tra le stelle, la tua luce guida cercano..


Mietta



2 commenti:

Xavier Queer ha detto...

Avevo lasciato un commento...
Il legame che vi univa era molto forte, lo evinco dalle tue parole. Mi è piaciuto molto l'accostamento dell'amore alle spighe di grano e che il vento sospinge, un volersi ritrovare i quei "poveri" semi che a pensarci bene sono il simbolo della vita stessa.
Ciao nonna bis, un abbraccio.
Xavier

maria antonietta Sechi ha detto...

ciao Xav
scusa x il ritardo.
E' vero sia tu che Moz e Mely avevate lasciato i vostri graditi pensieri ma a me non piaceva come avevo incollato il post, quinsi, per rifarlo a mio piacimento l'ho eliminato,eliminando di conseguenza i vostri commenti carinissimi.
Ho avuto poco tempo x stare al p.c.
Adesso son ritornata tra voi.
Fammi sapere della tua maturità...un abbraccio
nonnabis