La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

06 novembre, 2016

Filastrocca per Lucrezia

Per Lucrezia

un passerotto, dalla Sardegna
arriva infreddolito a Milano
in tempo per il compleanno
di una bimba che è una delizia
la nostra nipotina Lucrezia,
Con il becco bussa alla vetrata
per posarsi
sul ditino della festeggiata
e, svolazzando
alla bimba attorno
cinguetta gli auguri
della nonna e del nonno
Sul ramo insonnolito,
di un albero nel giardino,
ascolta, attento, un cardellino,
prontamente
raccoglie il fiato
per radunare
tutti gli animaletti del prato
e dirigere con dovizia
un coretto per Lucrezia.
Arrivano insieme,
di tutta fretta,
la cicala, la formica,
una farfalla con la trombetta
il grillo canterino,
una talpa e un topolino.
Incuriositi,
anche i fiori dei prati
spalancano i petali brinati,
sorridono lieti al sole
formando un arcobaleno
di mille ed un colore.
Si svegliano pure
gli gnomi e le fatine
e con curiosità
ascoltano i loro amici
che scaldano le voci
con dei “do-re-mi-sol-fa”
chiedono
“ ma che bello! che preparate
con tanta delizia?”
Tutti in coro:
“non lo sapete?
Oggi compie sei anni Lucrezia!”
“corriamo sorelle
ad indossare i vestiti
scintillanti di stelle!”

Finalmente sono pronti.
In mezzo al coro
anche il sardo passerottino,
attento ai comandi
del maestro Canarino
che,
fatto un inchino,
batte tre colpi di bacchetta
e leggero come piumetta
un coro canta
con tenera grazia:
“ tanti auguri a te!
Tanti auguri a te!
Buon compleanno
Lucrezia
tanti auguri a te!”

“Evviva Lucrezia!
Nonna Tetta e nonno Antonio



Nessun commento: