La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

05 novembre, 2013

poesia..La famiglia nel pensiero Divino




Dio
la sua immagine
modellò dal fango.
Il mistero della vita,
con il Suo Spirito,
gli alitò nel cuore
per far di quella fanghiglia
la Teca del Suo Amore.
Nella Sua immensità
Adamo
avea forgiato
poi, gli accompagnò la donna
a completamento del Creato.
Come perla pura, nata
da lavorio di conchiglia,
nel crear la vita,
il pensier Divino cullava,
la Sua perla d'Amore:
la sacralità della famiglia.
Il pensier umano
si mostrò limitato
nel coglier l'immensità
del disegno Divino,
a lui sì astratto.
Per Amor
della più cara
tra le Sue Creature,
con lo Spirito Santo,
in Verginea Donna
si è incarnato.
Per nascer, come Bambino,
in povera grotta
tra Giuseppe e Maria
esempio reale
della Sua idea di famiglia.
Gesù , figlio del Padre
e per Lui,
nostro fratello in sorte,
portò l'amor Divino
al mondo
fino alla Croce,
in sofferta morte.
Qual miglior modello
seguire nel terrestre ire?
Maria, madre e sposa
complemento d'amore,
con Giuseppe
candor di giglio,
obbedienti a Dio
in abbandono di Fede,
mai in titubante
batter di ciglia,
sono e siano per noi
l'esempio da seguire,
indicato da Dio,
di umana Sacra Famiglia.

3 commenti:

Nella Crosiglia ha detto...

Intensa Maria Antonietta e profondamente umana e sensibile, portatrice di valori che oggi vengono trascurati molto spesso!
Un bacio e buona serata!

Daniela F. ha detto...

E' bellissima Maria Antonietta, Una preghiera!
grazie!
Dani

maria antonietta Sechi ha detto...

carissime Nella e Daniela..con questa poesia-preghiera ho voluto scavare nell'animo mio, la vostra condivisione di valori mi emoziona.
Qualcuno leggerà tra i miei versi forti, decisi un elemento di provocazione. La famiglia sta subendo tali radicali mutamenti per cui, io ritengo che, anche chi ha atavici valori sulla SACRALITA' DELLA FAMIGLIA li debba esporre. Sono sicura che siamo in tanti. Per tutte gli altri"modelli" io non giudico...però qui c'è il mio star bene con me stessa...un abbraccio