30 marzo, 2013

POESIA...Sabato Santo

Sabato Santo

la Fede nel Signore mi è sostegno
nell'errare sull'incerto sentiero
a Lui, noto ,del viver mio.
Se, nella natura non trovo
il Tuo illimitato amore ,
se Tu non parli al mio cuore
se non credo, del Tuo mister,
esser figlia, o Dio!
mi sento allor , volatile polvere
di macerante poltiglia
ambulante in tortuosa,
sconosciuta via,
che, di certezza ha in sorte
solo la fine in corporea morte.
Ancora un po' e Pasqua sarà”
ripete il cuor , per Tua bontà,
in mai spento lume di speranza
mentre, attende con ansia
che , assordante silenzio,
di mute campane,
da triste patire,
si risveglino per gioire
nell' annunciar di Cristo,
la vittoria sulla morte,
la Sua Resurrezione
in rinnovato patto d'amore;
chi vivrà di Mia Fede intriso,
degli errori perdonato,
sarà con me in Paradiso.”


                              


3 commenti:

nella ha detto...

Attendo questa Pasqua di Rinascita, che porti anche a me la forza per continuare a vivere e la fede che mi aiuti ad andare avanti..
Un bacio MARIAANTONIETTA...

IdgieRuth Threadgoode ha detto...

Ciao Maria Antonietta, grazie per esserti iscritta al nostro blog, ti seguiremo con piacere.
Anche se non siamo credenti, troviamo la tua poesia molto bella e toccante.
Un abbraccio e buona pasqua,
Idgie e Ruth

maria antonietta Sechi ha detto...

Nella
vorrei dirti tante cose...ma,
solo un messaggio
"nn sei sola"
se sei triste lo sarò anche io,
mi vuoi bene?
caccia la tristezza
un abbraccio mietta
x Idgie e Ruth
chissà quante cose non abbiamo in comune...eppure leggendo qualcosa nel vs blog, ho trovato il mio color preferito: la disponibilità verso l'altro...è vi par poco?...grz x l'amicizia..buona primavera
un abbraccio
mietta