La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

27 aprile, 2012

poesia....L'onda




Dell'onda il lento sciabordio
la mente, libera da umano pensiero,
spontaneo pregare eleva a Dio
in ritrovata via , priva di mistero.

In splendore di fede il cuore mio s' innalza
lontano da material disegno
nella luce il mio riflettere avanza
così, cristallina fonte al mio spirito sostegno

Giammai separare da te è  mio desio,
onda lieve che, di languide carezze,
con brama di tenero amante i sogni miei
così, in altura Divina induci ad inebriare di tenerezze.


                      




23 aprile, 2012

poesia...Il mio silenzio



In solitario momento,
l'animo, in tormentoso abbandono,
libera sfogo di patimento
in silenzioso, umano atteggiamento.

Nel silenzio, coglie i doni dell'amare e del patire,
lo spirito errante, in viluppo di pensieri
mai impregnato in futile vivere,
in esso affina, dell'anima, l'inerpicato salire.


Riverberi germogliano, elevati nobilmente,
nell'assordante silenzio che chiede attenzione
a chi sa ascoltar il suo dir, mai dissolvente,
che reclama ascolto tra cuore e mente

Esso è la strada che collega a Dio.
Al cielo , si elevano lodi nel silenzio cercato
appagamento esistenziale dell ' “io”
in armonico vivere con il Creator ed il Creato.
                         
                                         


18 aprile, 2012

poesia..ricordi


Ricordi

Seduta all'ombra dei ricordi
sbiadite immagini della giovinezza
prendon forma e colore radicandi
di quando procedevo con certezza

Nelle immagini, vivaci suoni
si intrecciano in armonia di sogni
nel mio ciel né nuvole né tuoni
sol pensier gioiosi, del mio cor disegni

Di arcobaleno, il mio viver risplendea.
Mi rivedo correre in fiorita valle,
aprirmi al sol, come, in acqua pura, ninfea
rincorrendo mete, quanto fior, tenere farfalle.

Quei sogni, in rosea nuvola raccolti,
sovrastano nella realtà il mio cielo
sorrido nel confrontar sogni ed eventi
li sento a me legati da fil di velo.



05 aprile, 2012

poesia...settimana di Passione


La nostra intera vita
o Signore
è racchiusa in questa
settimana della Tua Passione.

In ogni attimo di cammino
della Tua sofferenza
si rispecchia la vita
di ciascun uomo fin dal suo mattino.

Come mortale, nato da donna
la tua Croce hai sopportato
alla terza caduta,senza proferir parola,
Il Cireneo, con benignità Ti ha sostenuto.

Così in momenti precari del viaggio
una silente, inaspettata figura
la mano ti offre come Cireneo,
per sollevarti in fraterna misura.


Ci sarà pure una Veronica
ad asciugar con di lino panno
le ferite di spinose corone
in viso contorto dall’affanno


Come ella ripulì, con cuore
di divina misericordia pregno
il Tuo volto sfigurato di sangue e sudore
perchè ti rispecchiassi nel tuo stesso dolore.


Nella più scura tormenta
“Padre perchè mi hai abbandonato?”
come Te, eleveremo grido di cosciente disperazione
ma la certezza del misericordioso perdono che,
TU hai dato al pentito ladrone,
sarà nostra consolazione.

  

02 aprile, 2012

poesia...è Primavera






Chiusa nel mio gelido inverno,
mai presi il largo,
da ardua realtà.
Solitaria,
sul sentiero della vita,
nuda,
simile ad albero caduco,
che,
il tronco ferito
dal batter furioso del vento,
contorce.
Lungo letargo
mi colse.

Inaspettatamente,
benefiche sensazioni
sul mio sentiero.
L’aria immobile
In un dolce tepore
accarezza
una nuvola bianca
di fiori.
Intorno colori.
Farfalle svolazzanti,
musica di insetti
ronzanti.
Si inebria l’animo mio
di nuova intensa luce,
lo riconosco
quell’albero son io.

Rifiorita alla vita,
tenace e rinforzata
dopo aver sfidato
il buio, freddo inverno,
sento più dolce
la  Primavera rinnovata.





 







01 aprile, 2012

poesia...Desio


desio


Orme di lenti passi,
illumina
discreta
la luna calante.
Piedi nudi
accarezzano
deserta spiaggia
Brividi
d’intenso desio,
sussurrate parole,
voci roche
di crescente
passione.
Mani,
mai arginanti
sopite voglie,
cercano
in orizzonti audaci,
voli appaganti.