La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

26 agosto, 2011

poesia in dialetto sardo...........giochino con l'alfabeto............


A- manzaniri
B-alchizàami  a  vela imbirriadda
C-un l’ alligria
D-ill’eddai  di l’incuscienza,
E-rami padroni di lu mundu
F-oghile di fiamma manna
G-uvernàa li cori.
I-dei e pinsamenti, avviaddi insembi
L-iamentu d’amicizia manna
M-aravigliosa, ambaradda  pa sempri.
N-ienti  pudia arriggì li schelzi e l’innamurà
Opportuniddai si ni zilcàani, ma
P-a chissi tempi, era lu chi si pudia fa, fora di lu trabaddà.
Q-uadruplicàani li risaddi, li sirintini di lu stadiali
Riuniddi i li cultili a ciarrà . L’anziani
S-abiesa puniani  i lu  raccuntà li  foli,
T-uttu pinsàami ,  francu chi a inviccià.
U-n annu sighendi l’altru , lu tempu è passaddu
V-eru e viriddai, la ita è una rodda chi jra
Z-ampittendi aemmu camminaddu e adananzi aemmu andà.

    traduzione
A.l mattino
B-archeggiavamo a vela spiegata
C-on l'allegria
D-ell'età dell'incoscienza
E-ravamo  padroni del mondo
F-uoco con grandi fiamme
G-overnava i cuori
Idee e pensieri pensati insieme
L-egamenti di grande amicizia
M-eravigliosa, rimasta per sempre
N-iente poteva fermare gli scherzi e i corteggiamenti
O-pportunità se ne cercavano ma
P-er quei tempi era quello che era concesso fare, oltre il lavorare
Q-uadruplicavamo le risate  le sere d'estate
R-iuniti nei cortili a chiaccherare. Gli anziani
S-aggezza ponevano nel raccontare le storie
T-utto pensavamo, tranne che ad invecchiare
U-n anno seguendi l'altro, il tempo è trascorso
V-ero e verità, la vita è una ruota che gira
Z-ampettando abbiamo camminato e ora avanti dobbiamo andare





Nessun commento: