La fantasia e il tempo viaggiano insieme mescolando i colori

BENVENUTI NEL MIO BLOG...il mio diario di viaggio tra fantasia e realtà. Se passate lasciate un commento..mi farete cosa gradita Mariantonietta

Visualizzazioni totali

se ti piacciono i miei "appunti di viaggio" iscriviti tra i miei lettori fissi.....mi farà piacere.

08 giugno, 2011

poesia....alla sera


Nel buio della sera
Ogni cosa si deforma
Nel riflesso del vetro
della finestra,
appena
illuminato dal fanale
della strada.
Le ombre deformate
tremolanti
ondeggiano
vicino al davanzale.
Con gli occhi spalancati
osservo la danza
al ritmo
del miagolio dei gatti
come pianto
di bimbi abbandonati
nel silenzio,
tra le fronde
sibila il vento:
gemiti di amanti,
il desiderio , la passione
intreccia i corpi,
arde il cuore
 di fiamme d’amore
Ululati di cani in
 lontananza
richiamano
ombre infernali
in tormentosa danza……
Il buio della sera
ha una sua vita
nel silenzio
della bruma oscura
mai nera.
Al sorger del sole
ogni cosa riprende la sua forma
l'incubo notturno
è lieve cosa
rispetto alla realtà
del vissuto quotidiano
dell'umanità

                                    

Nessun commento: